Isandwiches di tofu e miso, oltre ad essere graziosi come pochi altri piatti, sono molto proteici e adatti a chi segue una dieta priva di proteine animali. Infatti l’unione di ingredienti quali tofu e miso viene spesso indicata, sia in termini di gusto, che di apporto nutrizionale.

Potete servirli come antipasto o come secondo, magari affiancati da una buona ciotola di riso e verdure a vapore.

Sandwich di tofu e miso

Consigli sull'utilizzo del tofu e del miso

Tofu e miso sono parte della tradizione orientale, in particolare cinese e giapponese. Spesso intimoriscono, soprattutto i neofiti, che non sanno bene come utilizzarli. A questo proposito abbiamo scritto due articoli dettagliati, proprio su questi due ingredienti, che approfondiscono la loro storia, il loro utilizzo in cucina e le loro proprietà.

Quando si lavora con un ingrediente è importante capire come nascecome si esprime al meglio e spesso questo ce lo raccontano le ricette tradizionali, impiegate in madrepatria.
Il tofu, ad esempio, noi amiamo definirlo “falso amico” poiché la sua cottura, per rendere al massimo, è un poco più articolata di ciò che si immagina. Questo ingrediente al naturale, spesso, necessita di una doppia lavorazione o cottura, per dare il meglio di sé.
Fortunatamente tofu e miso sono entrambi estremamente versatili in cucina e, una volta fatta la loro conoscenza, ti permetteranno di sbizzarrirti in cucina.

Dosi

per 4 sandwiches

Tempo

25 minuti

INGREDIENTI

  • 1 cucchiaio di succo di zenzero fresco

  • 2-3 cucchiaini d’acqua tiepida

  • Erba cipollina qb

  • Limone 4 fettine

NB: I link acquista , presenti nella lista degli ingredienti, sono suggerimenti d’acquisto verso prodotti che usiamo da tempo e reputiamo di qualità.

VIDEO RICETTA: Sandwich di tofu e miso

ISCRIVI AL CANALE YOUTUBE

PROCEDIMENTO

  • Taglia il tofu in 8 fette, spesse circa 1 cm, delle dimensioni di 8x6 cm. Questo è possibile se acquisti del tofu al naturale sfuso o se lo autoproduci. Se hai in mano i panetti classici, da due pezzi, sfrutta l’altezza e taglia dei mini-sandwich. Saranno più gustosi.

  • Tosta leggermente la nori, direttamente sul fuoco. Poi tagliala a strisce lunghe 18 cm, o più corte, a seconda della dimensione del sandwich. La striscia di alga verrà posizionata al centro, per unire le due fette di tofu.

  • Mescola bene il tahini, il miso, il succo fresco di zenzero e l’acqua in un suribachi o in una semplice ciotola, in modo da amalgamarli a formare una crema spalmabile. Spalma poi bene e in abbondanza sulle 4 fette di tofu. Copri con le restanti 4 fette, come fossero dei panini, e chiudile al centro con la striscia di alga nori.

  • Scalda l’olio in una padella antiaderente o in ghisa e cuocili, coperti, per 15 minuti, avendo l’accortezza di girarli a metà cottura, in modo che si dorino su entrambi i lati.

  • Per godere al massimo del loro sapore serviteli tiepidi e non bollenti, guarnendoli con dell’erba cipollina, tritata finissima, e delle sottilissime fettine di limone. Noi consigliamo di mangiare anche il limone (ripetiamo sottilissimo), perché regala una nota preziosa a questa pietanza, ma se preferisci usalo solo come guarnizione.

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti)
Loading...